Il nostro nuovo shop è on line, corri a visitarlo!

Corso per Operatori del Settore Alimentare- Regione Emilia Romagna - Livello 1

Corso per Operatori del Settore Alimentare- Regione Emilia Romagna - Livello 1


Il Regolamento Europeo 852/2004 prevede che tutto il personale operante in aziende che conservano, commerciano, producono o manipolano alimenti e bevande debba essere formato sulle corrette procedure da applicare nello svolgimento delle proprie mansioni. Tale formazione deve essere periodicamente aggiornata.

Secondo la delibera Giunta RER n. 311 del 04.03.2019 rientrano nelle categorie del livello 1: - Baristi (ad esclusione della sola amministrazione di bevande) - Fornati e addetti alla produzione di pizze, piadine e analoghi - Addetti alla vendita di alimenti sfusi e deperibili, esclusi gli ortofrutticoli - Personale addetto alla somministrazione/porzionamento dei pasti e nelle strutture scolastiche e socio-assistenziali.

l programma del corso prevede i seguenti argomenti: - Le malattie trasmesse da alimenti. - Valutazione del rischio connesso alle diverse fasi del ciclo di produzione degli alimenti ivi incluse le diete speciali per allergie ed intolleranze alimentari e i rischi fisici (es.: soffocamento) con particolare riferimento all'attività svolta dai soggetti interessati - Modalità di contaminazione degli alimenti e ruolo dell’alimentarista nella prevenzione delle malattie trasmesse da alimenti: simulazioni e soluzioni di problemi. - Igiene personale: procedure di controllo comportamentale. - Igiene e sanificazione degli ambienti e delle attrezzature.

Al termine del corso è prevista una prova di valutazione finale con test (12 domande a risposta multipla selezionate a random su 50 disponibili) ai fini del successivo rilascio dell’attestato di formazione. Chi ottiene un esito negativa alla prova di valutazione scritta (5 o più errori) deve sostenere un colloquio e, in caso di mancato superamento della prova per assenza delle nozioni di base, è tenuto a frequentare un ulteriore corso.

I seguenti titoli di studio consentono di ritenere soddisfatto permanentemente il requisito del possesso dell’attestato di formazione, e pertanto non è richiesto ai possessori di dover frequentare il corso in questione: Diploma: Scuola alberghiera (5 anni) Perito agrario e agrotecnico. Perito industriale ad indirizzo tecnologico alimentare. Laurea: Medicina e chirurgia Scienze Biologiche (o titolo equipollente) Farmacia Medicina veterinaria Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro (o titolo equipollente) Assistente Sanitario (o titolo equipollente). Infermieristica (o titolo equipollente). Scienze e Tecnologia alimentare (o titolo equipollente). Dietistica (o titolo equipollente). Agraria (o titolo equipollente). Scienza e Tecnologia delle produzioni animali (o titolo equipollente).

Il nostro nuovo shop è on line, corri a visitarlo!