Consulenza sicurezza sul lavoro: 5 motivi per richiederla

13/09/2020

A cosa serve la consulenza sulla sicurezza sul lavoro e perché è importante per la tua azienda? Ecco 5 motivi per cui dovresti richiederla!

La sicurezza negli ambienti di lavoro è un aspetto a dir poco essenziale, che influisce sulla produttività, e dunque sul business di un’azienda. Non si tratta soltanto di garantire l’incolumità del personale – cosa che, ad ogni modo, non andrebbe mai sottovalutata – bensì di consentire una crescita rapida e continua, senza incidenti né rallentamenti di sorta.

Dunque, qualsiasi azienda – dalle microimprese alle grandi multinazionali – dovrebbe richiedere una consulenza sulla sicurezza sul lavoro. Affidarsi ad un esperto del settore significa, infatti, evitare spiacevoli sorprese in futuro e far sì che, sul posto di lavoro, tutto proceda in maniera regolare, in ottemperanza alle norme sulla sicurezza che sono in vigore.

Perché è così importante rivolgersi ad un esperto in fatto di sicurezza sul lavoro?

Ecco le 5 ragioni principali.

1. A norma di legge

Le leggi che in Italia regolano la sicurezza sul lavoro sono sempre più stringenti. Ciò serve a salvaguardare i lavoratori – e specialmente quelli che svolgono mansioni “a rischio” – dalla possibilità di subire infortuni o incidenti anche gravi. Operare a norma di legge significa, dunque, tutelarsi dal rischio di multe e sanzioni di vario tipo, anche piuttosto salate!

2. Produttività assicurata

Sicurezza e produttività sono due aspetti che vanno di pari passo. Vari studi hanno dimostrato che un ambiente di lavoro in sicurezza e privo di pericoli influisce positivamente sui ritmi e sulle prestazioni dei dipendenti. 

3. Niente cause legali

Un infortunio non è soltanto un evento spiacevole: in certi casi, può trasformarsi in un vero incubo per il datore di lavoro, impelagato in lunghi procedimenti legali. Tutelarsi, attraverso una consulenza sulla sicurezza sul lavoro significa evitare situazioni sgradevoli in futuro: in altre parole, non dovrai ricorrere agli avvocati, né effettuare costosi risarcimenti.

4. Prestigio del brand

Un’azienda associata a incidenti sul lavoro, di certo, non ha una buona reputazione. Oggi, con la diffusione dei social, il buon nome di un marchio è fondamentale per affermarsi sul mercato. Ecco perché conviene investire su una consulenza sulla sicurezza sul lavoro, evitando che eventi spiacevoli possano, in qualche modo, danneggiare l’immagine del brand.

5. Un ambiente salutare

Lavorare in un ambiente salutare significa beneficiare di un clima più piacevole, dove tutti sentono di fare la cosa giusta e possono esprimere al meglio le proprie potenzialità. Tutto ciò si riflette anche sul benessere psicofisico del datore di lavoro, che potrà instaurare un rapporto cordiale con i suoi impiegati, senza che, ogni giorno, nascano nuove tensioni.

A chi rivolgersi?

Se vuoi sottoporre la tua azienda ad un rigoroso controllo, da parte di tecnici e specialisti del settore, contatta l’agenzia Estense Consulting. Potrai richiedere una consulenza sulla sicurezza sul lavoro, valutare l’entità dei rischi ed elaborare un piano dettagliato e personalizzato per la tua sede. Visita il sito www.estenseconsulting.it per saperne di più! 



Compila il form per informazioni

contattaci senza impegnoVuoi saperne di più sui nostri servizi?